head

Enzo Baldoni: il ricordo del fratello Raffaele a CortoperScelta

di , scritto il 28 Ago 2008 - inserito nella categoria: News

E’ stata una giornata intensa e commovente, quella vissuta lunedì 25 al Cinema Margherita di Cupra Marittima per la quarta serata del festival del cinema breve CortoperScelta, con la presenza di Raffaele Baldoni, fratello del giornalista Enzo Baldoni, scomparso in Iraq nell’agosto 2004. L’incontro è stato accompagnato dalla proiezione del documentario “Enzo Baldoni. Una vittima dimenticata” di Claudio Moschin.
Raffaele Baldoni ha intrattenuto a lungo il pubblico leggendo un suo testo nel quale ha rievocato tutta la dolorosa vicenda vissuta dal fratello e, indirettamente, dalla sua famiglia. Lunghe giornate di ansia, accompagnate dall’immobilismo della politica italiana e dal sarcasmo di tanti opinionisti e giornalisti che criticarono pesantemente l’avventura irachena di Enzo Baldoni.“Sono quattro anni – ha detto Raffaele – che stiamo aspettando di riavere i resti di Enzo, nonostante promesse e illusioni. Chiediamo per l’ennesima volta che si faccia di tutto, anche uno sforzo finanziario se c’è bisogno, per non lasciare il corpo di Enzo in Iraq”.
Il racconto di Baldoni ha avuto momenti di forte intensità. Toccante il suo accorato intervento, che ha lasciato trapelare sentimenti di commozione, mostrando al folto pubblico presente ferite mai rimarginate e rabbia non ancora sopita. “Le trattative sul rilascio dell’ostaggio sono state affrontate con ferragostana leggerezza”, ha asserito con ironia Baldoni.

La serata ha avuto come ospite anche la videoartista Silvia De Gennaro, che ha presentato il suo corto “Reality”, una critica al mondo dei reality show, mostrando come l’ambizione alla notorietà televisiva fonda le sue radici nell’età prenatale. Della stessa regista è stato presentato in anteprima “Penelope” una chiara analisi del ruolo che ancor oggi riveste in società la donna. Con i suoi video, Silvia De Gennaro ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali. É stata tra le artiste invitate a partecipare a “The Olympic Fine Arts 2008” di Pechino. La testimonianza di questa recentissima esperienza ha contribuito ad arricchire questa speciale serata, seguita anche dalla stampa locale e dalle emittenti televisive RaiTre e TV Centro Marche.